AC72: Incidente per Artemis. Muore Andrew Simpson

artemis-andrew-simpson-dies

Grave lutto e grande tragedia in America’s Cup. Muore il campione olimpico Andrew Simpson dopo un incidente durante una sessione di allenamento a bordo di Artemis.

E’ notizia di poche ore: Durante una sessione di allenamento, Artemis ‘scuffia’ con il suo mastodontico AC72 ribaltandosi. Andrew Simpson, purtroppo, è rimasto intrappolato in acqua e non ce l’ha fatta. Inutili gli immediati soccorsi dei medici prima in acqua e poi a terra.

Questi AC72 sono da sempre stati ritenuti pericolosissimi facendo diventare l’America’s Cup quasi uno sport ‘estremo’. Basti pensare che alcuni team, durante la preparazione per la conduzione del mezzo hanno dovuto superare anche alcuni test che prevedevano ‘il lancio scordinato’ da un trampolino da oltre 40mt. Inoltre, a bordo ogni sailor per ragioni di sicurezza indossano oltre al tradizione elmetto di protezione, anche una bombola di ossigeno.

Chi era Andrew Simpson?
All’anagrade Andrew James Simpson. Classe 1976.
Prima di ‘approdore’ in America’s Cup, Andrew, ha partecipato e vinto 2 olimpiadi nella classe ‘star’. Rispettivamente Medaglia d’oro a Pekino 2008 e Medaglia d’Argento a Londra 2012.
Numerose vittorie anche nei campionati mondiali di vela: Nel 2007 arriva terzo; Nel 2010 arriva primo; Nel 2012 arriva secondo.

Un pensiero va sicuramente alla sua famiglia.
Ancora una volta, lo spettacolo è stato preferito alla sicurezza.

Resta in contatto con noi e fai sapere ai tuoi amici di questo articolo! Condividi: