Soldini-Maserati: A New York senza registrare record

Pubblicato il: 27 mar, 2012 -
maserati-soldini per la transpac 2013

Giovanni Soldini e il suo team Maserati, sono arrivati a New York ma hanno deciso di non registrare il record. Durante la traversata hanno incontrato un tempo sfavorevole che ha portato raffiche improvvise, temporali tropicali e altro che hanno in qualche modo rallentato la performance del Maserati.

“Abbiamo fatto un tempo non degno di una barca veloce e performante come Maserati – ha detto Soldini -. Sapevamo di partire con condizioni meteo non ideali, ma non ci aspettavamo di trovare condizioni cosi’ sfavorevoli. Con Maserati possiamo fare molto meglio. Aspetteremo il momento giusto per tentare nei prossimi giorni il record New York-Cape Lizard (UK) e, meteo permettendo, per ritentare il record delle 24 ore. Sara’ dura ma possiamo farcela”

Ecco il video dell’arrivo a New York:

Resta in contatto con noi e fai sapere ai tuoi amici di questo articolo! Condividi: