Inizio pieno di colpi di scena per il campionato UIM Class 1

Pubblicato il: 18 mar, 2012 - Tag:
start-class1

E’ iniziato il tanto atteso campionato UIM Class 1! Si è conclusa la prima tappa piena di colpi di scena specialmente per 3 team in particolare. Da premettere che ci sono stati solo danni alle imbarcazioni, nessun pilota, oltre a prendersi un gran spavento, è rimasto ferito.
La prima tappa prevedeva come location ” DOHA – QATAR “ . Un posto spettacolare, sopratutto dal punto di vista “paesaggistico” dove i grattacieli hanno fatto da cornice a questo spettacolare evento. Spettacolare quanto pericoloso sopratutto se si avverte la presenza di un incindio a bordo, proprio com’è successo per il team italiano “FA.RO Acciai” che durante i test si sono visti, costretti, a ritirarsi e a scappare dal cockpit del bolide perchè parte della meccanica è andato a fuoco nonostante i tempestivi soccorsi che hanno subito spento l’incendio evitando il peggio.

Non è finita qui: infatti anche il team norvegese “WELMAX” si è dovuto fermare causa ‘capovolgimento’ dello scafo. Nulla di grave anche per loro, che sono riusciti ad uscire e mettersi in salvo.

Solo qualche giorno prima, sempre durante i test un altro team italiano, il “FENDI Racing Team”, ha avuto danni all’opera viva dell’imbarcazione danneggiando parte delle trasmissioni andando a colpire un “banco di sabbia”.

Nessun incidente, per fortuna, durante le 2 gare ufficiali dove sul gradino più alto del podio sono saliti “96 Spirit of Qatar” nella 1 giornata e “Victory” nella seconda ed ultima gara. Appuntamento alla seconda tappa del campionato per il giorno 15/06/2012.

Resta in contatto con noi e fai sapere ai tuoi amici di questo articolo! Condividi: